Giornata mondiale della gentilezza

Oggi è la giornata mondiale della gentilezza

“Grazie alle mani, perché tu hai fatto.
Grazie alla bocca, perché tu hai parlato.
Grazie alle orecchie, perché hai ascoltato.
E grazie ai piedi, perché sei andato.
Grazie alle ore e ai minuti perché
era il tuo tempo e l’hai speso per me.”
– Bruno Tognolini-

2 OTTOBRE: FESTA DEI NONNI

I NONNI SONO ESSERI SPECIALI

I nonni sono esseri speciali:
mi fan volare anche senza ali.
Con voce dolce sanno raccontare
e la mia mente inizia a immaginare.

Cacciano via la noia e la tristezza
se parlan della loro fanciullezza,
di come era diverso questo mondo
ch’era pur sempre grande e sempre tondo.

Mi donano fiducia e sicurezza,
regalano consigli di saggezza.
Sono felice se sto insieme a loro:
quel tempo speso vale più dell’oro.

Lo sanno tutto il bene che gli voglio?
Oggi lo grido a tutti con orgoglio:
scorrono ore, giorni, mesi e anni
e io sto sempre bene coi miei nonni!

(Jolanda Restano)

Nella settimana precedente la Festa dei Nonni, tutti i nostri bambini sono stati invitati a cucinare a casa coi nonni (i propri o “adottati”) e a ricopiare la ricetta proposta per creare uno ricettario speciale non solo di ricco di cibo e tradizione ma soprattutto di amore, affetto e condivisione.

Il 2 Ottobre i nonni hanno incontrato i loro nipoti a scuola in un momento toccante e magico e hanno ricevuto l’attestato di “Nonno speciale”.

IMG-20181002-WA0035 IMG-20181002-WA0039

Il coding dei nonni: classi 4A e 4B

IMG-20181002-WA0006

“NESSUNO PUO’ FARE PER I PICCOLI BAMBINI CIO’ CHE FANNO I NONNI.

I NONNI COSPARGONO LA POLVERE DI STELLE SULLA VITA DEI BAMBINI”

(Alex Haley)